MAGIS
rete delle missioni sostenute dalla Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+
Odio le distanze

Odio le distanze

Info

#ProgettoKmZero

ProgettoKmZero

→ Ha un impatto immediato sulla vita dei beneficiari e sulle comunità alla quali appartengono.
→ La sua realizzazione è garantita dai gesuiti residenti in loco.
→ L’obiettivo è accompagnare le singole realtà a crescere nell’autonomia in modo responsabile e consapevole, utilizzando le risorse disponibili.

Il Magis cerca così di accorciare quelle che mi separano da loro!

Il Magis vuole impegnarsi in un nuovo modo di dire/fare/operare il Sostegno a distanza che ci è sembrato un po’ freddo, poco coinvolgente: grazie al nostro impegno e alla tua collaborazione attiva, la distanza fra te e i beneficiari sarà ridotta.

→ Una donazione che ha un impatto immediato sulla vita del beneficiario e sull’intera comunità alla quale appartiene.
→ Una donazione che crea un legame diretto tra persone lontane grazie ad informazioni e aggiornamenti sugli interventi sostenuti.
→ Una donazione che promuove giustizia sociale.

Magis, donatore e partner locale del progetto saranno più legati

→ Da parte del Magis ci sarà l’impegno a fornire ogni tre mesi aggiornamenti sui progetti sostenuti attraverso: lettere ai donatori, mezzi di comunicazione; qualora il donatore abbia in programma un viaggio nei luoghi del Sostegno a distanza può avvisarci e possiamo creare l’opportunità di poter visitare il progetto (di comune accordo con il partner locale).
→ Si chiede al donatore un di più: non solo la donazione, ma la curiosità, il tempo per informarsi, un impegno alla donazione mensile che chiede uno sforzo al dono costante. Chiede di condividere questa sua scelta anche con amici, parenti…coinvolgersi per coinvolgere.
→ Il partner locale del progetto si impegna a comunicare con il Magis, oltre agli elementi tecnici e progettuali, anche un livello più personale (storia del responsabile, storia dei beneficiari, foto, video, ringraziamenti, lettere, ecc.).

Per maggiori informazioni: tel. 06.6970.0327 – Email: sostegno.distanza@magisitalia.org

 

Informazioni

Come contribuire

Donazione online

Tramite Paypal, con tre click:

1 – clicca sul pulsante “Donazione”
2 – scegli l’importo
3 – specifica il progetto/causale che vuoi sostenere

1 – click on the button «Donation»
2 – choose the amount
3 – enter the project or the cause

Conto corrente bancario

Banca Prossima per le Imprese Sociale e Comunità Piazza della Libertà, 13 – 00192 Roma / Iban: IT25 D033 5901 6001 0000 0130 785

Banca Popolare di Bergamo Via Manzoni 12, 21013 Gallarate (Va)/ Iban: IT23 W054 2850 2400 0000 0027 366

intestati a Magis-Movimento e Azione Gesuiti Italiani per lo Sviluppo Via degli Astalli 16, 00186 Roma

Conto corrente postale 909010

intestato a MAGIS
Movimento e Azione Gesuiti Italiani per lo Sviluppo
Via degli Astalli, 16 – 00186 Roma

sostegno a distanza

Il Magis rivoluziona il concetto di sostegno a distanza

Italia

21 Ago 2017

Il Magis crede nel sostegno a distanza. Ma in questi ultimi anni ha cambiato il modo di concepire questo importantissimo strumento di solidarietà.

Originariamente l’adozione a distanza era un contributo economico periodico con la quale alcune associazioni provvedevano alla sussistenza, alla frequenza scolastica, all’assistenza sanitaria o allo sviluppo economico di un bambino o di una bambina. Si veniva così a creare un rapporto un po’ distante che non coinvolgeva direttamente il donatore.

Il Magis ha così deciso di rivoluzionare il sistema di adozione a distanza cercando di costruire un solido rapporto tra chi dona e le singole comunità. Ciò ha un impatto immediato sulla vita dei beneficiari, ma non solo su di essi. A trarne vantaggio sono le comunità nel loro insieme che vengono aiutate a crescere nell’autonomia in modo responsabile e consapevole, utilizzando le risorse disponibili.

Al donatore viene chiesto un impegno costante che oltre a un contributo in denaro, sia fatto di curiosità, tempo per informarsi, attenzione ai più deboli. Si chiede inoltre di condividere questa sua scelta anche con amici, parenti: coinvolgersi per coinvolgere.

Da parte sua il Magis, per stringere ulteriormente i rapporti tra i donatori e i progetti di Sostegno a distanza (#progettokmzero, garantiti dai gesuiti in loco), offre un’informazione continua, tramite lettere ai donatori e mezzi di comunicazione, sullo stato dei progetti. Per i donatori che

Info: tel. 0669700327, email: sostegno.distanza@magisitalia.org

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni