MAGIS
rete delle missioni sostenute dalla Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Formazione socio-politica per 38 ragazzi

Albania

12 Giu 2018

È terminato il percorso di formazione socio-politica in Albania. Il corso, nato da una collaborazione di Magis Albania, l’Istituto di formazione politica Pedro Arrupe di Palermo e l’Università Statale di Tirana, Facoltà delle Scienze sociali (dipartimento di Scienze Politiche) si è concluso a fine maggio con la cerimonia di consegna degli attestati agli studenti.

Il progetto si inserisce in un contesto particolare come quello dell’Albania post comunista. Un Paese che, politicamente, è dovuto ripartire da zero per costruire una democrazia dopo decenni di feroce dittatura. Nasce da qui l’idea di formare giovani che vogliono impegnarsi concretamente nella vita pubblica, educandoli al rispetto dei principi etici. «È importante – spiegano i responsabili – che i nuovi attori sentano la responsabilità di utilizzare le proprie capacità a beneficio degli altri, per il benessere nella società albanese e con un’attenzione particolare ai più poveri e agli emarginati, recuperando, così, il senso più profondo e veritiero della politica».

Sono 38 i giovani albanesi, tra i 20 e i 25 anni, che hanno completato il percorso durante il quale hanno avuto l’opportunità di formarsi in etica, politica ed economia albanese, storia delle istituzioni europee (con un’attenzione particolare al processo di transizione che vede l’Albania in un percorso di avvicinamento all’Unione europea), management politico e influenza dei media, passando attraverso moduli didattici volti a trasmettere nozioni finalizzate alla scrittura e alla gestione di progetti finanziati dai programmi di cooperazione dell’Unione europea.

«Centrale, nella proposta formativa – continuano i responsabili – è stata la metodologia in uso presso l’Istituto Arrupe e ispirata al paradigma pedagogico ignaziano: la presenza di tutor durante tutto il percorso formativo ha spinto lo studente ad una costante rilettura del proprio percorso intellettuale, puntando sull’individuazione dei centri di interesse e sull’appropriazione personale dei moduli didattici, con la costruzione di un percorso originale di leadership».

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni