MAGIS
rete delle missioni sostenute dalla Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Vaqaar, più di una scuola materna

Albania

25 Ott 2017

Sono riprese le attività nella scuola materna di Vaqaar a Tirana (Albania). I bambini sono tornati nelle aule con i loro insegnanti per un altro anno di giochi, ma anche di attività che li faranno crescere serenamente.

La scuola materna sorge a Kombinat, uno dei quartieri più problematici di Tirana. Il Centro Qendra Polifonksional di Vaqarr, è stato inaugurato nel 2014 a due chilometri da Kombinat ed è stato creato e messo a disposizione dall’organizzazione locale Shoqata e Jezuiteve ne Shqiperi (Comunità di Tirana della Compagnia di Gesù) che opera stabilmente in Albania, in particolare nei distretti di Tirana e Scutari.

La scuola è organizzata su tre classi, dove i piccoli sono accolti per fasce d’età dalla mattina alle 8 fino alle 15 del pomeriggio. Questo orario permette di offrire ai bambini, almeno una volta al giorno, un pasto equilibrato e consono alle loro esigenze nutrizionali. Per permettere ai bambini di frequentare la scuola materna, è stato adibito un adeguato servizio di trasporto (da Kombinat a Vaqarr e viceversa), tramite l’utilizzo di un pulmino privato. Le attività proposte ai bambini sono essenzialmente ludiche in quanto il gioco e indispensabile per una crescita affettiva, relazionale e cognitiva del bambino.

Il Magis ha deciso di sostenere le attività della scuola attraverso il #progettokmzero «Scuola materna a Vaqarr» intervenendo nel settore dell’istruzione migliorando la scolarizzazione, cercando di innescare quei meccanismi che incentivano lo sviluppo di processi socio-economici positivi.

Il #progettokmzero sta offrendo la possibilità ai bambini del quartiere degradato e disagiato di Kombinat (Tirana) di intraprendere un percorso educativo che compensi le carenze del contesto socio-culturale in cui vivono, che consenta loro di apprendere gli strumenti e le conoscenze necessarie per affrontare successivamente la scuola dell’obbligo, che li aiuti a colmare le proprie lacune culturali, che li accompagni in una formazione integrale non limitata alla sola educazione formale.

La scuola è diventata anche un’opportunità di crescita per tutto il quartiere. I genitori, affidati i piccoli a una struttura seria e sicura, possono dedicarsi con serenità alle attività lavorative garantendo entrate certe al nucleo famigliare. Ma è diventato anche un punto di riferimento per le mamme. Le donne, strette tra vecchi stereotipi, spesso sono costrette a una vita ai margini della società. Negli scorsi mesi, la scuola le ha invece coinvolte in gite e attività formative per offrire loro un’opportunità di conoscersi e di socializzare.

#progetto km0
Anche tu puoi aiutare il progetto della scuola materna di Vaqaar. Il tuo contributo sarà utile per:
– acquistare giochi e materiale didattico;
– sostenere il costo degli educatori;
– offrire un servizio di trasporto coprendo il costo di un pulmino scolastico;
– integrare l’alimentazione dei bambini, attualmente poco equilibrata, offrendo loro un pasto che risponda alle esigenze nutrizionali dell’età del bambino.

Info – Tel. 06.6970.0327, e-mail: sostegno.distanza@magisitalia.org

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni